Servizi socio sanitari territoriali per il cittadino

Consulta la nostra pagina per trovare i servizi territoriali e tutte le informazioni di cui hai bisogno. 

Scorri fino in fondo per scopri il tuo comune a quale area distrettuale afferisce. 

 

Informazioni, sedi, orari e contatti
Sportelli amministrativi

 

DISTRETTO VALLE SERIANA, VALLE SERIANA SUPERIORE E VALLE DI SCALVE

 

 

LUNEDI

MARTEDI

MERCOLEDI

GIOVEDI

VENERDI

VILMINORE DI SCALVE

Via Polini, 7

cdc.vilminore@asst-bergamoest.it

 

9.30 - 12.30

 

9.30 - 12.30

 

9.30 - 12.30

 

9.30 - 12.30

 

9.30 - 12.30

CLUSONE

Via Somvico, 2

sportello.clusone@asst-bergamoest.it

8.30 – 12.30

14.00 – 15.30

 

8.30 – 12.30

 

8.30 – 12.30

8.30 – 12.30

14.00 – 15.30

 

8.30 – 12.30

GANDINO

Via S.G.Bosco, 2

sportello.gazzaniga@asst-bergamoest.it

 

 

8.30 – 12.30

 

 

 

GAZZANIGA

Via Manzoni, 98

sportello.gazzaniga@asst-bergamoest.it

8.30 – 12.30

14.00 – 15.30

 

 

8.30 – 12.30

8.30 – 12.30

14.00 – 15.30

 

8.30 – 12.30

ALBINO

Viale Stazione, 26/a

sportello.albino@asst-bergamoest.it

8.30 – 12.30

14.00 – 15.30

 

8.30 – 12.30

 

8.30 – 12.30

8.30 – 12.30

14.00 – 15.30

 

8.30 – 12.30

ALZANO L.DO

Via Ribolla, 1

sportello.alzano@asst-bergamoest.it

8.30 – 12.30

14.00 – 15.30

 

8.30 – 12.30

 

8.30 – 12.30

8.30 – 12.30

14.00 – 15.30

 

8.30 – 12.30

 

 

DISTRETTO VALLE CAVALLINA, MONTE BRONZONE-BASSO SEBINO, ALTO SEBINO

 

 

LUNEDI

MARTEDI

MERCOLEDI

GIOVEDI

VENERDI

TRESCORE

Via Ospedale, 38

scelta.trescore@asst-bergamoest.it

8.30 – 12.30

14.00 – 16.00

8.30 – 12.30

8.30 – 12.30

14.00 – 16.00

8.30 – 12.30

8.30 – 12.30

CASAZZA

Via della Pieve, 2

scelta.trescore@asst-bergamoest.it

 

 

14.00 – 16.00

 

 

 

SARNICO

Viale Libertà, 37

scelta.sarnico@asst-bergamoest.it

 

8.30 – 13.30

 

8.30 – 12.30

 

8.30 – 12.30

8.30 – 12.30

14.00 – 16.00

 

8.30 – 12.30

LOVERE

P.le Bonomelli, 8

scelta.lovere@asst-bergamoest.it

 

8.30 – 12.30

 

8.30 – 12.30

8.30 – 12.30

14.00 – 16.00

8.30 – 12.30

14.00 – 16.00

 

8.30 – 12.30

 

 

DISTRETTO DI SERIATE E GRUMELLO DEL MONTE

 

 

LUNEDI

MARTEDI

MERCOLEDI

GIOVEDI

VENERDI

SERIATE

Via Paderno, 40

scelta.seriate@asst-bergamoest.it

8.30 – 12.30

14.00 – 16.00

8.30 – 12.30

14.00 – 16.00

8.30 – 12.30

8.30 – 14.00

8.30 – 12.30

GRUMELLO

Via Nembrini, 1

scelta.grumello@asst-bergamoest.it

8.30 – 12.30

8.30 – 12.30

8.30 – 12.30

8.30 – 12.30

8.30 – 12.30

Informazioni e Prenotazioni - Vaccinazioni

SEDE

GIORNO

ORARIO

TELEFONO

MAIL

SERIATE

V. Paderno, 40

Sportello : Giovedì

 14.00-16.00

035 306.1113

vaccinazioni.seriate@asst-bergamoest.it

 Telefonico : da Lunedì a Venerdì

9.00-12.00

GRUMELLO DEL MONTE

V. Nembrini, 1

Sportello : Martedì

 9.00-12.00

035 306.1113

vaccinazioni.grumello@asst-bergamoest.it

 Telefonico : da Lunedì a Venerdì

9.00-12.00

SARNICO

P. Libertà, 37

Sportello : Martedì

 14.00-16.00

035 306.1113

vaccinazioni.sarnico@asst-bergamoest.it

 Telefonico : da Lunedì a Venerdì

9.00-12.00

LOVERE

P.Bonomelli, 8

Sportello : Mercoledì

 9.00-12.00

035 306.1113

vaccinazioni.lovere@asst-bergamoest.it

 Telefonico : da Lunedì a Venerdì

9.00-12.00

TRESCORE BALNEARIO

Via Ospedale, 38

Sportello : Lunedì

 14.00-16.00

035 306.1113

vaccinazioni.trescore@asst-bergamoest.it

 Telefonico : da Lunedì a Venerdì

9.00-12.00

GAZZANIGA

Via Manzoni 98

Sportello : Martedì e Giovedì

 10.00-12.30

035 306.1114

vaccinazioni.gazzaniga@asst-bergamoest.it

 Telefonico : Mercoledì e Venerdì

14.00-15.30

CLUSONE

Via Somvico 2

Telefonico 

e

Sportello 

Lunedì 9.00-12.00

035 306.1114

vaccinazioni.clusone@asst-bergamoest.it

Giovedì 14.00-15.30

 

Per ulteriori informazioni sulle VACCINAZIONI e l' Ambulatorio dei VIAGGIATORI INTERNAZIONALI 

Clicca qui
Utilizzo dispositivi di protezione individuale

DISTRETTI, SEDI VACCINALI, CONSULTORI, SERD, CPS, CRA, UONPIA E SALE D’ATTESA

È obbligatorio l’utilizzo di mascherina chirurgica e/o FFP2

Servizi offerti
Cure primarie - Medici di assistenza primaria e Pediatri di famiglia

Pagina in aggiornamento

Per saperne di più clicca qui
Tutela del cittadino
PUA - Punto Unico di Accesso

Uno dei servizi che viene attivato nelle Case di Comunità è il Punto Unico di Accesso (PUA).

Il PUA è il primo luogo di accoglienza all’interno della Casa di Comunità, a cui la persona si può rivolgere per chiedere informazioni o segnalare un bisogno legato alla salute sia esso di natura sanitaria, socio-sanitaria o sociale.

La persona può rivolgersi al PUA sia direttamente che attraverso il suo care giver, il familiare, il suo Medico di Medicina Generale/Pediatra di Libera Scelta, l’Assistente Sociale del Comune, un volontario di una Associazione.

Il PUA risponde infatti alle singole persone e alle loro famiglie e reti sociali di riferimento (parenti, amici, vicini, volontari) e ai servizi pubblici e privati finalizzati alla cura della persona (MMG, PLS, Servizi Sociali Comunali, Operatori della rete territoriale e ospedaliera)

 

 Il PUA garantisce l’avvio di percorsi di ascolto e di accompagnamento della persona e del suo nucleo familiare sia in situazioni caratterizzate da fragilità e cronicità che per bisogni di natura transitoria facilitando l’accesso ai servizi in un’ottica di integrazione tra i servizi sanitari e sociosanitari con quelli socio-assistenziali dei Comuni e degli Ambiti Sociali Territoriali e promuovendo la valorizzazione delle reti sociali (formali, informali, di volontariato, del terzo settore, delle associazioni di pazienti, ecc).

Le attività del Punto unico di accesso si basano su un approccio multidisciplinare ed integrato che si realizza in una prima fase di accoglienza e analisi del bisogno (effettuato da infermieri e assistenti sociali con il supporto di figure amministrative) e nella programmazione degli interventi necessari a supporto della situazione quali:

  • orientamento/informazione e valutazione della presenza di requisiti volti ad indirizzare la persona nel richiedere Misure previste dal sistema dei servizi (es. Misura B1-B2, ecc.);
  • orientamento/consulenza ai cittadini al fine della conoscenza e fruizione dei propri diritti esigibili e nelle modalità di accesso ai servizi territoriali e/o specialistici, prestazioni e risorse territoriali, in percorsi di empowerment;
  • presa in carico da parte dell’Equipe Multidimensionale (EVM) in caso di bisogni complessi che richiedono un percorso dedicato in funzione del quadro clinico-assistenziale.
Assistenza sanitaria all'Estero

L’assistenza garantita agli italiani che si recano all’estero varia a seconda del Paese in cui ci si reca e in base al motivo del trasferimento (turismo, lavoro, cure, ecc); particolari forme di assistenza sanitaria sono previste nei Paesi aderenti all’Unione Europea, dello Spazio Economico Europeo, in Svizzera e nei Paesi con i quali l’Italia ha stipulato delle convenzioni bilaterali.

 

Per ulteriori informazioni è possibile consultare le seguenti pagine:

Assistenza nei Paesi dell’Unione Europea, dello Spazio Economico Europeo e della Svizzera Rimborso prestazioni per temporaneo soggiorno in UE Assistenza Sanitaria Transfrontaliera Assistenza sanitaria nei Paesi in Convenzione (convenzioni bilaterali) Assistenza sanitaria per assistiti che si recano all’estero per motivi di lavoro (DPR 618/80) Trasferimento per cure all’estero in Centri di altissima specializzazione
Prenotazioni

L'accesso agli ambulatori è consentito solo su prenotazione:

  • telefonando al n. 035 306111
  • presentandosi agli sportelli amministrativi dei distretti.

 

Per lo screening PAP TEST e TEST HPV sono attivi i seguenti numeri aziendali:
  • Distretto della Valle Cavallina Monte Bronzone - Basso Sebino, Alto Sebino tel. 035 306.2427 dal lunedì al giovedì dalle 13.45 alle 15.45
  • Distretto della Valle Seriana, Valle Seriana Superiore e Valle di Scalve tel. 035 306.2765 dal lunedì al giovedì dalle 13.45 alle 15.45
  • Distretto di Seriate e Grumello del Monte tel. 035 306.2432 dal lunedì al giovedì dalle 13.45 alle 15.45

 

Certificato per anticipo TFR Contrassegno sosta e circolazione Esonero Cinture di Sicurezza Gravidanza a Rischio PAP TEST e TEST HPV Patente di Guida Patente Nautica Porto d'Armi Visite Ginecologiche

 

Per altre certificazioni sanitarie contattare gli sportelli amministrativi dei singoli distretti, l’operatore amministrativo fornirà le informazioni necessarie. 

Cure domiciliari (C - Dom)

 

Le Cure Domiciliari garantiscono alle persone non autosufficienti e in condizioni di fragilità con patologie in atto o esiti delle stesse, percorsi assistenziali a domicilio costituiti dall’insieme organizzato di trattamenti medici, riabilitativi, infermieristici e socio sanitari necessari per stabilizzare il quadro clinico, limitare il declino funzionale e migliorare la qualità della vita. 

Tali cure si articolano in modo personalizzato nella tipologia, intensità e durata degli interventi, in funzione di bisogni di salute rilevati. 

Per tutte le informazioni scarica la Carta dei Servizi

 

 

Equipe Valutazione Multidimensionale (EVM)

Un’equipe multidisciplinare garantisce la presa in carico della globalità dei bisogni dell'assistito, valutando in maniera multidimensionale la persona e i suoi bisogni/problemi, definendo un Piano assistenziale specifico.

 

E’ composta da Medico di Distretto, Infermiere di Distretto, Infermiere di Famiglia e Comunità, Assistente Sociale della Casa di Comunità e del Comune/Ambito, Psicologo, Medico di Medicina Generale/Pediatra di Libera scelta e altre professionalità competenti per il caso specifico (medico specialista,fisioterapista, logopedista, ostetrica, educatore ecc.)

 

Opera nella Casa di Comunità/Sede Distrettuale per valutare casi  che presentano bisogni complessi su segnalazione del PUA, Medico di Medicina Generale/Pediatra di Libera Scelta, Cure Domiciliari, IFeC, Servizi Sociali Comunali e strutture Ospedaliere per pazienti in dimissione.

 

Si riunisce di norma con cadenza settimanale, con modalità in presenza o da remoto, utilizzando anche strumenti innovativi di telemedicina (teleconsulto).

Infermieri di famiglia

L’infermiere di Famiglia e Comunità (IFeC) è il professionista responsabile della gestione dei processi infermieristici in ambito familiare e comunitario. E’ competente nella promozione della salute e in tutti i livelli della prevenzione, nella presa in carico delle persone nel loro contesto di vita, al fine di raggiungere il miglior risultato possibile. 

L’Infermiere di Famiglia e di Comunità, utilizzando competenze avanzatespecifiche, garantisce: 

  • La valutazione personalizzata dei problemi socio-sanitari che influenzano la salute, in collaborazione con gli altri attori delle cure; 
  • La promozione della salute e la prevenzione primaria, secondaria e terziaria; 
  • La presa in carico delle persone con malattie croniche in tutte le fasi della vita e delle persone con livelli elevati di rischio di malattia, ad esempio associati all’età; 
  • La relazione d'aiuto e l'educazione terapeutica con gli assistiti; 
  • La definizione di programmi di intervento basati su prove scientifiche di efficacia; 
  • L’adesione terapeutica ed agli stili di vita sani attraverso interventi di educazione sanitaria; 
  • Una comunicazione efficace e un ascoltoattivo dell’utenza;
  • Interventi per sviluppare la capacità di autocura degli individui. 

 

La presa in carico da parte dell’Infermiere di Famiglia e di Comunità può attualmente avvenire:

- Su segnalazione dei diversi professionisti operanti nella rete territoriale (MMG, PLS, EVM, operatori ADI, servizi sociali, ambulatori specialistici, ecc.);
- In fase di dimissione dai reparti ospedalieri attraverso il raccordo con le centrale della continuità assistenziale/servizio assistenza sociale/centro servizi/centrale dimissioni protette o dal Pronto Soccorso; attivando direttamente il servizio contattando il Nucleo di Calcinate.
- Su segnalazione dei diversi professionisti operanti negli ambulatori specialistici ospedalieri.

 

Il servizio è attivo dl lunedì al sabato dalle 8:00 alle 20:00. 

All’interno delle Case di comunità aziendali è garantita la presenza al PUA dal lunedì al sabato dalle 13:00 alle 14:00. 
Per sedi e contatti vai alla Casa di comunità o sede distrettuale di afferenza territoriale.

 

Per maggiori informazioni visualizza la brochure
Ambulatori infermieristici

L’ambulatorio è organizzato e gestito da personale infermieristico e offre all’utente assistenza sanitaria di base, educazione sanitaria e informazioni per l’autocura e l’assistenza a domicilio. Rappresenta una proposta innovativa nella rete dell’offerta dei servizi territoriali, un luogo di prossimità dove l’infermiere incontra il cittadino con un bisogno di salute.

L’ambulatorio si rivolge a cittadini con età maggiore di 14 anni (in caso di minorenni, è necessaria la presenza di un genitore).

 

Tipologia di prestazioni

  • Somministrazione della cura farmacologica (intramuscolare o sottocutanea). I farmaci devono essere prescritti dal Medico di Medicina Generale, reperiti e portati dall’interessato. È inoltre necessario portare l’indicazione medica con dose e frequenza.
  • Sostituzione di catetere vescicale, in assenza di problematiche urologiche che richiedono l’intervento del medico. Catetere e sacca di raccolta a carico dell’utente. Necessaria documentazione clinica che riporti motivo del posizionamento.
  • Effettuazione di medicazioni semplici e rimozione dei punti di sutura (per la rimozione dei punti di sutura è necessaria documentazione sanitaria che riporti le indicazioni alla rimozione)
  • Rilevazione ed educazione all'auto-monitoraggio di: pressione arteriosa, frequenza respiratoria, frequenza cardiaca, saturazione di ossigeno, glicemia capillare, peso corporeo.
  • Interventi di educazione alla corretta assunzione della terapia farmacologica; interventi educativi volti ad incentivare la pro-attività del cittadino verso la propria salute/malattia, con eventuale coinvolgimento del caregiver.
  • Accoglienza e orientamento ai servizi territoriali;

 

Per maggiori informazioni visualizza la brochure

 

SOLO SU APPUNTAMENTO

 

📍Casa di Comunità GAZZANIGA (Via Manzoni, 130)

🕒 Da lunedì a venerdì dalle 08.00 alle 10.00

📞 035.306.2535/2568

📧 cdc.vilminore@asst-bergamoest.it

 

📍Casa di Comunità VILMINORE (Via Polini, 4)

🕒 Lunedì, mercoledì e venerdì dalle 08.00 alle 09.30

🕒 Martedì e giovedì dalle 12.00 alle 13.30

📞 035.306.2535/2568

📧 cdc.vilminore@asst-bergamoest.it

 

📍Casa di Comunità CALCINATE (Piazza Ospedale, 3)

🕒 Da lunedì a venerdì dalle 08.00 alle 10.00

📞 035.306.2703

📧 cdc.calcinate@asst-bergamoest.it

 

📍Casa di Comunità TRESCORE (Via Ospedale, 38)

🕒 Da lunedì a venerdì dalle 08.00 alle 10.00

📞 035.306.2498/2221

📧 cdc.trescore@asst-bergamoest.it

Invalidità - Legge 104/92 - Alunno disabile

Distretto Valle Seriana, Valle Seriana Superiore e Valle di Scalve.

 

Ufficio Invalidi civili di Albino

Viale Stazione 26/a   24021 ALBINO

dal lunedi al venerdi dalle 8.30 alle 12.30

Tel 035 3061114 interno 4-1-1

email: invalidi.albino@asst-bergamoest.it

 

 

Ufficio Invalidi civili di Clusone

Via Somvico, 2   24023 CLUSONE

dal lunedi al venerdi dalle 8.30 alle 12.30

Tel 035 3061114 interno 4-1-2

email: invalidi.clusone@asst-bergamoest.it

 

 

Distretto di Seriate e Grumello del Monte.

Distretto della Valle Cavallina, Monte Bronzone-Basso Sebino, Alto Sebino.

 

Ufficio Invalidi civili di Trescore Balneario

Via Ospedale, 38   24069 TRESCORE BALNEARIO

lunedi e martedi dalle 14.00 alle 16.00

mercoledi dalle 8.30 alle 12.30

Tel 035 3061113 interno 4-1

email: ufficioinvalidi.trescore@asst-bergamoest.it

 

 

Sedi delle visite:

 

Viale Stazione 26/a   24021 ALBINO

Via Somvico, 2   24023 CLUSONE

Via Ospedale, 38  24069  TRESCORE BALNEARIO

Piazzale Bonomelli, 8 24065 LOVERE

Viale della Libertà, 37 24067 SARNICO

 

Invalidità - Legge 104/92 Accertamento disabilità in età evolutiva ai fini dell'inclusione scolastica
Cure climatiche - dializzati
PER INFORMAZIONI CURE CLIMATICHE E SOGGIORNI TERAPEUTICI
DISTRETTO VALLE SERIANA, VALLE SERIANA SUPERIORE E VAL DI SCALVE
UFFICIO indirizzo E-mail recapito telefonico
SEGRETERIA URP CONVENZIONI INTERNAZIONALI

Viale Stazione, 26/A

24021 Albino

segreteria.valleseriana@asst-bergamoest.it

035 3062731      

035 3062732

S.C. DISTRETTO DELLA VALLE CAVALLINA, MONTE BRONZONE - BASSO SEBINO, ALTO SEBINO 
UFFICIO indirizzo E-mail recapito telefonico
INVALIDI CIVILI

Via Ospedale, 38

24069 Trescore Balneario

ufficioinvalidi.trescore@asst-bergamoest.it

035 3062499     

035 3062486

S.C. DISTRETTO DI SERIATE E GRUMELLO DEL MONTE  
UFFICIO indirizzo E-mail recapito telefonico
RIMBORSI URP CONVENZIONI INTERNAZIONALI

Via Paderno, 40      

24068 Seriate

segreteria.seriategrumello@asst-bergamoest.it

0353062448

 

Contributo Cure Climatiche Trasporto e rimborso dializzati
Continuità assistenziale (ex Guardia Medica)

 

Il Servizio di Continuità Assistenziale interviene quando gli studi dei medici di medicina generale e dei pediatri di famiglia sono chiusi.

Il 116 117 è il numero unico nazionale per richiedere assistenza, prestazioni o consigli sanitari non urgenti ovunque ci si trovi nel territorio regionale. 

Il servizio è attivo

  • dal lunedì al venerdì dalle 19 alle 8 
  • il sabato e nei giorni festivi 24 ore su 24.

 

Come funziona
Il cittadino (residente, domiciliato o in temporaneo soggiorno sul territorio) che ha necessità di prestazioni sanitarie non differibili, cioè si trova in situazioni di malattia che non possono essere rinviate il giorno successivo al proprio Medico, deve chiamare, sia da rete fissa che da cellulare, il numero unico 116 117, da cui verrà messo in contatto con un medico. A seconda delle diverse necessità, il medico valuta se è possibile rispondere direttamente all’utente o se trasferire la sua richiesta verso il servizio di riferimento. Per richieste di soccorso sanitario urgente la chiamata viene direttamente trasferita al Servizio di Emergenza Territoriale (numero 112). L'accesso al servizio è garantito a tutti grazie ad un servizio di interpretariato telefonico in tempo reale. 

 

FAQ

  • Ho un problema di salute e non posso attendere la risposta del medico/pediatra di famiglia. Cosa devo fare?  

In caso di EMERGENZA o SITUAZIONE PERICOLOSA PER LA VITA CHIAMA IL 112.
Negli altri casi puoi richiedere assistenza sanitaria telefonando al numero 116117.

  • Il servizio quando è attivo?

Dalle 19 alle 8 nei giorni feriali. 24 ore su 24 il sabato, la domenica e i festivi

  • Posso presentarmi direttamente negli ambulatori della continuità assistenziale presenti sul territorio?

No. Ti chiediamo di contattare il 116117 e di non autopresentarti nelle sedi ambulatoriali. La telefonata al 116117 consente di orientare la persona al più appropriato percorso di cura, in termini di sede e risorse sanitarie necessarie. È importante che siano gli operatori del NEA 116117 ad indirizzarti al servizio più idoneo.

  • Quali servizi eroga il medico di Continuità Assistenziale
  1. Consulenza telefonica con l'eventuale supporto di videochiamata
  2. Visita medica ambulatoriale o domiciliare
  3. Prescrizioni farmaceutiche per una terapia non differibile e per coprire un ciclo di terapia
  4. Certificazione di malattia per i lavoratori turnisti, limitatamente ai giorni coincidenti con le aperture della Continuità Assistenziale.
  • Quali servizi non può erogare il medico di Continuità Assistenziale?
  1. Ripetizioni di ricette in terapie croniche.
  2. Trascrizioni di prescrizioni di altri medici esterni al Sistema Sanitario Nazionale.
  3. Certificati per attività sportiva.
  4. Prescrizione di esami diagnostici, strumentali e di visite specialistiche.
  5. Certificazioni per riammissione a scuola/asilo nido.
  • Se non ho un medico di medicina generale assegnato come mi devo comportare?

Al di fuori degli orari di attività della Centrale UNI.CA, gli assistiti senza medico di famiglia assegnato, in caso di necessità, dovranno rivolgersi agli Ambulatori Medici Temporanei (AMT) dell'ASST di competenza.

Distretto della Valle Cavallina Monte Bronzone - Basso Sebino, Alto Sebino
Contatti

Telefono: 035.306.1113

Mail: segreteria.valcavallinasebino@asst-bergamoest.it

Distretto della Valle Seriana, Valle Seriana Superiore e Valle di Scalve
Contatti

Telefono: 035.306.1114

Mail: segreteria.valleseriana@asst-bergamoest.it

Distretto di Seriate e Grumello del Monte
Contatti

Telefono: 035.306.1113

Mail: segreteria.seriategrumello@asst-bergamoest.it

Grazie per averci contattato.

Errore